Villanova Monteleone, un cacciatore perde la vita durante una battuta

domenica 29 dicembre 2013
 (foto: Messina.blogsicilia.it)

SASSARI. Un cacciatore di 48 anni, Massimo Marras, è morto stamattina nelle campagne di Villanova Monteleone nel corso di una battuta di caccia al cinghiale. L'uomo, nato a Cagliari, è stato colpito da una fucilata partita da un amico. L'incidente è avvenuto poco prima delle 9 in località Puttu Codinu. La zona è molto impervia e i soccorritori hanno avuto difficoltà a raggiungerla. Sul posto è stato inviato dalla base di Alghero anche elicottero dei vigili del fuoco con a bordo una squadra del 118. Purtroppo per il cacciatore non c'è stato niente da fare. I carabinieri del comando provinciale di Sassari stanno cercando di ricostruire le dinamiche dell'incidente. Nel corso della stagione venatoria 2013-2014, nella sola Sardegna, sono stati registrati ben 7 incidenti di caccia, con 3 morti e 6 feriti, come segnala l'associazione ambientalista Gruppo d'intervento giuridico.

Immagini

 (foto: Messina.blogsicilia.it)