Sassari, denunciata per possesso di armi improprie durante una rissa

martedì 10 gennaio 2017
Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)Ieri pomeriggio la Polizia ha denunciato in stato di libertà una 38enne sassarese già nota alle forze dell'ordine. La donna è stata fermata a Monte Rosello, dove gli agenti sono intervenuti per la segnalazione di una rissa tra tre o quattro persone. All'arrivo degli agenti però tutti i partecipanti alla rissa si erano dileguati, mentre la donna si allontanava con un manganello in legno che le sarebbe servito per difendersi dal compagno, queste le sue dichiarazioni. L'arma è stata subito sequestrata e la donna una volta accompagnata in Questura è stata denunciata in stato di libertà per possesso  ingiustificato di oggetti ad offendere. Sono in corso ulteriori indagini per identificare gli altri responsabili coinvolti nella rissa.

Immagini

Una volante della Polizia di Stato (foto: Archivio)