Lavoravano ma non facevano "denunce": impresa edile evade oltre 200mila euro

giovedì 12 settembre 2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la 2^ Compagnia di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale, con sede in Cagliari, operante nel campo dell’edilizia.
Nella circostanza, l’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto adempimento delle disposizioni tributarie ai fini dell’I.V.A., delle imposte dirette e degli altri tributi.
Il soggetto verificato è stato individuato a seguito di specifica attività di intelligence, eseguita attraverso un incrocio tra le banche dati in uso al Corpo, in particolare il database denominata “spesometro” - nel quale sono contenuti tutti i dati relativi alle fatture emesse e ricevute da ogni contribuente titolare di partita I.V.A. - e il quotidiano controllo economico del territorio.
Attraverso tale modalità di preanalisi è stato possibile individuare la ditta in esame come evasore totale: il soggetto economico, infatti, pur svolgendo la propria attività d’impresa, non aveva mai presentato le prescritte dichiarazioni dei redditi.
I Finanzieri hanno pertanto dovuto procedere alla ricostruzione analitica del volume d’affari della ditta verificata attraverso l’analisi della documentazione extracontabile rinvenuta all’atto dell’accesso e dei dati forniti dai clienti sia attraverso la citata banca dati “spesometro”, sia attraverso specifici questionari.
A conclusione dell’attività è stato pertanto possibili ricostruire il reale volume d’affari per l’annualità verificata contestando alla ditta individuale ricavi non dichiarati per oltre 225.000 euro ed un’evasione I.V.A. per circa 50.000 euro.

La verifica si inquadra in un più ampio quadro di intensificazione delle attività di polizia economica - finanziaria disposte dal Comando Provinciale di Cagliari a tutela degli interessi della collettività che è condizione indispensabile per il raggiungimento dell’equità sociale e conferma l’impegno quotidiano delle fiamme gialle nel territorio a tutela della legalità sotto ogni veste.

Immagini