Uniss, il 1 giugno torna “La città in-attesa”appuntamento con Laura Marchetti ed Enzo Scandurra

venerdì 29 maggio 2020
Prosegue il ciclo di seminari e dialoghi on line intitolato “La città in-attesa” - a cura dell’Università di Sassari - con studiosi e studiose di diverse discipline, per provare a disegnare i luoghi che abiteremo e in cui dovremo imparare a convivere con chi è "altro" da noi, con i virus, i rischi, alcune paure.

Prossimo appuntamento su Teams lunedì 1° giugno 2020, dalle 9.30 alle 11.00 con Laura Marchetti ed Enzo Scandurra

L'evento è aperto al pubblico al link:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_YmI1NGQ4MjItOTViMy00YTVmLWE3NmItYjk3YTkwNDc2OWNl%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%2222a71226-3ad2-4e92-9bf8-d7d3540412b1%22%2c%22Oid%22%3a%223dae465c-443e-4799-ba4c-2c23483f88e7%22%2c%22IsBroadcastMeeting%22%3atrue%7d

Laura Marchetti, antropologa, insegna presso l’Università di Foggia. Collabora al quotidiano il manifesto e a numerose altre riviste, oltre a dirigere collane editoriali. Sottosegretaria all’Ambiente dal 2006 al 2008, partecipa a numerosi gruppi di ricerca e comitati scientifici; ha coordinato il Comitato Scientifico del Forum ambientalista e ha rappresentato l’Italia al Forum mondiale per lo sviluppo sostenibile del 2003. Tra le sue opere, alcune delle quali premiate: Il Fanciullo e l’Angelo (1996), Il pensiero all’aria aperta (2001), Ecologia politica (2008), Alfabeti ecologici (2012), Agalma. Per una didattica della carezza (2017), Samar. La luce azzurra a Itaca, Roma, Bagdad (2018), Le Strade della Fiaba (2020).

Enzo Scandurra, già professore ordinario di Tecnica e pianificazione urbanistica e direttore del Dipartimento di Architettura e Urbanistica presso l’Università Sapienza di Roma, si occupa di problemi legati alle trasformazioni della città e a Roma in particolare. Direttore e fondatore di numerose riviste scientifiche nazionali e internazionali, collabora al quotidiano Il Manifesto ed è membro del CdA della Fondazione per la critica sociale. Tra Le sue opere: L’ambiente dell’uomo (1995), Città del terzo millennio (1997), La città che non c’è (1999), Gli storni e l’urbanista (2001), Città morenti e città viventi (2003), Un paese ci vuole (2007), Vite periferiche (2012), Fuori squadra (2017), Exit Roma (2019), La disgrazia (2020).





Immagini