Emergenze da rischio industriale, il 2 dicembre esercitazione della Prefettura nell'ex Petrolchimico

martedì 30 novembre 2021
Si intitola Bentu Estu l'esercitazione coordinata dalla Prefettura di Sassari che si svolgerà giovedì 2 dicembre dalle 9 alle 15 nell'area dell'ex Petrolchimico di Porto Torres. La simulazione è stata organizzata per testare la risposta operativa a uno scenario emergenziale legato al rischio industriale: la situazione immaginata non rappresenta un rischio che si può verificare realmente nel complesso turritano. All'evento parteciperanno con diversi ruoli i Vigili del fuoco, il 118, il Comune di Porto Torres, la Questura, i Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Protezione civile regionale, la Guardia Costiera la Polizia Locale, l'Esercito, Arpas, il Corpo forestale e di vigilanza ambientale e le associazioni di volontariato impegnate nella protezione civile. Il programma dell'esercitazione prevede lo sviluppo e la gestione di una crisi, la suddivisione di compiti e l'assistenza alla popolazione. Gli obiettivi, tra gli altri, sono attuare i diversi piani d’intervento, verificare la collaborazione interforze, monitorare in tempo reale funzioni, competenze e capacità del personale coinvolto e la funzionalità dei sistemi di allerta per la popolazione.

Nel corso della mattinata saranno istituiti posti di blocco del traffico in entrata alla zona industriale, con il compito di controllo e presidio dei percorsi per il convogliamento di rinforzi e per il trasporto dei materiali: 1) litoranea Porto Torres – Z.I. in corrispondenza dell’edificio occupato dalla Guardia di Finanza, a cura della stessa Guardia di Finanza; 2) S.P. 34 – Z.I., bivio per Porto Torres antistante la linea ferroviaria, a cura della Guardia di Finanza; 3) S.P. Porto Torres - Stintino, bivio per la strada dei due Mari, a cura dei Carabinieri; 4) S.P. Porto Torres - Stintino, bivio in località Cuili, strada verso l’alto per Pozzo San Nicola, a cura dei Carabinieri; 5) SS 131 (Camionale) Sassari – Stintino, bivio per la zona industriale, a cura della Polizia Stradale; S.S. 131 - Cant. Pidriazzi, S.S. 131 altezza bivio Bancali innesto S.P 56; S.S. 131 - S.P. 25; S.S. 131 - S.P. per Monte Rasu; S.P. 25 innesto strada Platamona.

Immagini