Olbia, gli rubano la moto al Campionato Italiano Motorally: partita raccolta fondi per riacquistarla

martedì 10 maggio 2022
Olbia. “La notte fra la terza e la quarta tappa del Campionato Italiano Motorally non è andata sicuramente come Manuel Piacenti si aspettava: qualcuno, ben prima della mezzanotte di sabato 7 maggio 2022, si è introdotto all'interno del paddock B, a Olbia, dove si teneva la competizione, e ha rubato la sua KTM 350 Six Days del 2018”.
“L'incredulità e il sostegno degli altri piloti in gara - si legge sulla piattaforma GoFundMe, dove è stata lanciata una raccolta - sono stati di grande supporto a Manuel, nelle ore successive alla scoperta, ma non sono bastate per potergli permettere di ripartire domenica mattina”.
“Così - continua l’organizzatrice, Arianna Lenzi - unendo le idee, le forze e la determinazione, l'amico e pilota Umberto Fasullo ha pensato che sarebbe ingiusto che il Campionato Italiano Motorally del giovane pilota classe ‘91 finisca così, e che un modo per evitarlo ci sarebbe”.
“Contribuire - spiega - a un fondo che verrà destinato a Manuel per permettergli di tornare in sella quanto prima. Insieme al suo piccolo team NAX, a Paolo Pettinari (Rappresentante dei Piloti per l'anno 2022) e a tutti noi che crediamo nella bellezza e nello spirito di questo Sport”.
Sono stati raccolti 3.300 euro grazie a decine di donazioni. La campagna è raggiungibile al link _https://gf.me/v/c/gfm/il-cimr-di-manuel-non-finisce-qui

Immagini